Panico e tecniche di autogestione
DOTT. SSA GRETA MARIA SINICO

“Devo tornare a casa, solo lì sono al sicuro. aiuto! Qui è pericoloso, non posso stare qui. Non ce la faccio. Mi sento male. Non lo sopporto”. E ancora “Ecco… sento un nodo che mi attanaglia la gola, il petto oppresso, non riesco a respirare, mi sento debole, tanti pensieri, nessun pensiero… aaaaah!! Sto morendo!”
Questi sono dei pensieri e delle sensazioni fisiche che possono emergere durante un attacco di panico.

Leggi l’articolo completo

Share This Post!

Iscriviti ai nostri corsi on line Aumenta le tue potenzialità

Aumenta la tua crescita personale e aziendale.

Grazie per la tua richiesta d'iscrizione. Il messaggio è stato inviato correttamente.
C'è stato un errore nell'invio del messaggio. Per favore riprova più tardi.