Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Gli aspetti della Pandemia e le difficoltà connesse alla gestione dell’aggressività

Il fenomeno dell’aggressività, negli ultimi mesi contraddistinti dalla presenza di Covid, ha dato un impulso importante a tutti quei comportamenti aggressività-correlati sul posto di lavoro ed in alcuni casi ad azioni di particolare gravità.
Aggressività, infatti, non significa solo aggressione fisica: comportamenti aggressivi si sostanziano anche nel tono della voce, nella gestualità, nelle minacce implicite, nel sarcasmo, o nel parlare alle spalle di una persona. Si parla di aggressività sul lavoro, infatti, quando ci si trova di fronte a un comportamento dannoso o distruttivo intrapreso da un soggetto interno o esterno all’organizzazione, rivolto a oggetti e/o persone (anche a se stessi), che implica delle conseguenze tangibili e misurabili. Considerata la natura complessa dei comportamenti aggressivi, è opportuno fare delle distinzioni in relazione ai soggetti vittime di tali comportamenti.

Relatori

  • Dott. Alessandro Polo – psicologo psicoterapeuta.
  • Dott.ssa Greta Maria Sinico – psicologa dell’emergenza psicoterapeuta ed EMDR

Informazioni e modalità di iscrizione

Curriculum dei relatori

Dott.ssa Greta Maria Sinico
Dott.ssa Greta Maria Sinico
Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Analitico Transazionale ad approcci integrati, iscritta all’albo degli psicologi del Veneto sez. A n.8501, CTA riconosciuta dall’EATA, counsellor in ambito psicologico-educativo, formata in EMDR di primo livello. Inoltre, ha un master in tecniche di rilassamento e uno in Disturbi Specifici dell’Apprendimento.
Dott. Alessandro Polo
Dott. Alessandro Polo
Psicologo Clinico, iscritto all’albo degli psicologi del Veneto sez. A n.8749, specializzando in Psicoterapia cognitivo-comportamentale, socio aderente AIAMC (Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Cognitivo Comportamentale). Riceve privatamente presso il poliambulatorio Studi Medici Istrana e presso Naturalmente Silea. Orientatore e socio aderente dell’associazione SIO (Società Italiana per l’Orientamento), collabora con il La.R.I.O.S. ed il Centro di Ateneo di Servizi e Ricerca per la Disabilità, la Riabilitazione e l`Integrazione.
[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]